Carne da macello: oltre agli animali l’industria della carne fa a pezzi i diritti dei lavoratori – Promiseland.it


Quando si parla di industria della carne la prima cosa che viene in mente è la sofferenza degli animali, ma c’è un’altra faccia inquietante: lo sfruttamento dei lavoratori che lavorano in situazioni spesso al limite dell’umano. Con la giornata di oggi vogliamo celebrare tutti i lavoratori, anche di quelli che si trovano per circostanze della vita a dover lavorare in questo ambito, sperando che arrivi presto il giorno in cui questo reparto dell’industria possa reinventarsi in modo ecologico e compassionevole, così da essere rispettoso degli animali, dei lavoratori e dell’ambiente.

Sorgente: Carne da macello: oltre agli animali l’industria della carne fa a pezzi i diritti dei lavoratori – Promiseland.it

Annunci

Empatia non solo dono, ma anche mezzo utile per una giurisdizione a favore degli Animali. – Promiseland.it


L’empatia come risorsa utile per considerare tutti gli Animali esseri viventi dotati d’intelligenza e consapevolezza della propria esistenza.

Sorgente: Empatia non solo dono, ma anche mezzo utile per una giurisdizione a favore degli Animali. – Promiseland.it

Le differenze sono nella nostra testa.


E tu cosa faresti se la incontrassi per strada?

La gravità delle nostre azioni avviene quando applicchiamo la tolleranza e la solidarietà “a prescindere” da chi o cosa abbiamo di fronte…come avviene infatti davanti ad un bambino ben vestito e pulito, rispetto ad un altro sporco e scalzo. Se vedessimo un minore solo ed abbandonato immediatamente chiameremmo le forze dell’ordine. Ma se invece notassimo un “bimbo rom” che chiede l’elemosina…chi si prodigherebbe nell’assisterlo?
Lo stesso dicasi per gli Animali: tolleriamo la morte dei Maiali o delle Mucche o degli Agnelli…mentre ci scandalizziamo di fronte alla sofferenza di un cucciolo di Cane o Gatto, i quali hanno certamente bisogno di cure…ma non solo loro.

Ecco perché quella patologia chiamata “dissonanza cognitiva” deve essere riconosciuta come malattia mentale.

Piccoli cacciatori crescono.


Bimbo col fucile!

Questa triste immagine è stata prelevata dal sito del “NATURE SHOW” evento di caccia ed armi da fuoco che si è svolto a Foggia nei precedenti anni. Per quest’anno pare si stiano riorganizzando.
Protestiamo sulla loro pagina facebook per far capire bene cosa significa esporre pistole e fucili tramite una fiera pubblica accessibile anche ai minori. Grazie.

https://www.facebook.com/nature.show.fiera/