Mondo im-perfetto


the king

L’approccio etico verso le istituzioni (speciste) non è lo strumento giusto per liberare gli Animali…che invece aspirano ad un cambiamento proveniente dal basso della società Umana. Le istituzioni, statali e non, perseguono interessi di profitto poco consoni al benessere collettivo (figuriamoci verso gli Animali). Il contagio é evidente, soprattutto se consideriamo il contesto attuale totalmente capitalista. Questa é la società dei consumi in cui tutto viene mercificato per uno scopo speculativo. Il predominio e la sopraffazione costituiscono le rigide regole del mercato corporativo, principalmente colluso con i maggiori governi. Ecco perché mai nessuna legge o norma giuridica potrà liberare gli Animali dalla propria schiavitù. É necessaria una rivoluzione nei modi e nei tempi adeguati, sicuramente ardui e lunghi. Il nostro approccio, e di chi ha capito il difetto di questa società specista, deve partire dal basso e non dall’alto della scala dei poteri. Cioé al contrario rispetto a tutto ció che avviene oggi. Se fossimo in un mondo perfetto non avremmo bisogno di internet o altro per poter lanciare il nostro grido di denuncia. Se fossimo in un mondo perfetto non avremmo bisogno di innumerevoli sforzi utili a liberare gli Animali dalla prigionia imposta arbitrariamente. Se fossimo anche noi perfetti…non avremmo bisogno di tutto questo! Ma…così è! E allora non abbiamo altra scelta che lottare per rinunciare un giorno a questi mezzi ipocriti e complici dello sfruttamento!

 

Foto di Steve Cutts

Annunci

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...