Diveramente utile


 

migliaia-di-anni-in-evoluzione-per-arrivare-a-questo-risultatoSiamo nati in una società specista e purtroppo ragioniamo da specisti perchè siamo circondati da presupposti e compromessi specisti, quindi pur avendo una profonda consapevolezza ognuno pensa ed agisce nel migliore dei modi. Come dire: capisco il difetto di questo meccanismo e mi adeguo al meglio che posso, sperando che un giorno questa realtà svanisca e si ricreino le fondamenta per un nuovo e rivoluzionario presente. E’ così…viviamo in una profonda contraddizione che è lo specismo e, purtroppo per noi che ne abbiamo capito il difetto, è molto difficile affrontare il compromesso e soprattutto confrontarci con gli altri, in particolare con chi ancora non è pronto…o forse non lo sarà mai. E’ doveroso riflettere, ed è altrettanto importante rapportarci nel migliore dei modi. Non esiste un metodo specifico, nè un insieme di regole. Certamente l’antispecismo è l’approccio altruista meglio rappresentativo di questo presente, in contraddizione con tutto ciò che è violento e distruttivo, ovvero ogni forma di sfruttamento sia esso verso gli Animali o gli Umani. Ma proprio perchè giovane di nascita deve evolversi altrettanto radicalmente con la collaborazione di tutti, proprio per ribaltare la sofisticata ramificazione che nel tempo si è diffusa attraverso la società Umana in tutte le sue forme parallele, coincidenti però in uno stesso fine: razzismo, sessismo, egoismo ecc.ecc.ecc… D’altronde l’essere vegani ad oltranza non serve a molto se poi il risultato è controproducente. Gli estremismi servono solo se sono costruttivi, esplicativi, chiarificanti…e via discorrendo. L’essere Umano non può essere il custode del pianeta (e quindi degli Animali), semplicemente perchè è arrivato fin qui proprio sfruttando ogni risorsa naturale (e quindi soprattutto gli Animali). E’ diventato il padrone assoluto attraverso mezzi sussistenti altamente sofisticati. Per poter porre fine allo specismo (e quindi allo sfruttamento Animale) è necessaria una regressione (magari biologica) che lo riporti allo stato paritario tra egli e tutti gli altri Animali…non più sfruttabili quindi a proprio piacimento, ma motivo di scambio culturale. Quando capiremo che il diverso non è pericoloso ma bensì utile ad un arricchimento reciproco, allora l’antispecismo avrà fatto breccia tra le coscienze.

 

Foto prelevata liberamente dal web

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Diveramente utile

  1. E meno male che secondo alcuni testi sacri, la Bibbia, l’uomo che fece Dio era cosa buona, altrimenti cosa sarebbe successo di peggio di quello che già succede ogni giorno? Io mi chiedo veramente come mai l’evoluzione umana sia così distruttiva verso se stessa oltre che verso gli altri. Pare proprio che non ci sia niente di buono e umano in molte persone. Quindi davvero non capisco alcune volte come mai l’essere umano è venuto fuori con così tanta prepotenza e sta ancora lì a dominare tutti. Sono passati saggi, santi, persone illuminate, predicatori di ogni tipo, ma pare che gli uomini continuano sulla strada della distruzione di se stessi e del pianeta. Non conosco la ragione di questo atteggiamento e comportamento così negativo e se guardiamo alla storia, al passato, non era molto diverso da oggi, e forse nemmeno il futuro. Alla fine forse l’uomo è fatto male e non bene come si diceva, forse lo si deve proprio aggiustare da dentro e non da fuori, ma nessuno c’è riuscito mai….

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Amleta, molte delle cose che hai detto sono assolutamente autentiche! Ma considera che l’essere Umano è su questo pianeta da poche migliaia di anni, quindi (danni a parte e non per meno importanza) è un puntino nell’universo…in sostanza un NULLA! Certamente le sue azioni deleterie sono enormi, e questo deve far riflettere parecchio! Grazie del tuo commento e a presto!

      Mi piace

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...