Vegani…


coerenza

Original post di Carlo Fiorani

screenshot-carlofiorani wordpress com 2016-04-30 14-48-19

screenshot-carlofiorani wordpress com 2016-04-30 14-47-07.png

screenshot-carlofiorani wordpress com 2016-04-28 16-03-14

screenshot-carlofiorani wordpress com 2016-04-28 21-41-22

screenshot-carlofiorani wordpress com 2016-04-29 19-04-26

 

Ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni ed è anche vero che se tutti fossimo daccordo sarebbe una tale noia da farci perdere in inutili chiacchiericci. Premesso questo è corretto affermare che bisogna avere tolleranza e solidarietà, ma ciò non significa che tutto è sopportabile o non sostituibile. Spesso si utilizza il concetto di libero arbitrio un po’ troppo facilmente e superficialmente, come se fosse scontato e quindi giusto andare in piazza e fare una strage per dimostrare il proprio credo politico o religioso (ineccepibile e guarda caso tutti si oppongono). Quando però si tratta di argomenti che non riguardano la salute o il benessere delle persone nessuno è interessato o peggio i più intervengono con scuse banali e di presunzione quasi si voglia ledere con violenza il proprio status vivente. Non è così, e nessuno vuole stravolgere le abitudini altrui. Il paravento ipocrita ed egoista viene spesso utilizzato come autodifesa per non invadere il proprio ego personale così dannatamente forte e presente in questa società prettamente consumista. Inutile commentare le solite tesi storiche riguardo a convinzioni ormai superate e da non intensificare, come la presunzione Umana di essere al di sopra di tutto e tutti solo per un eredità antropocentrica purtroppo radicata nelle tradizioni. Si continua a ritenere gli Animali delle risorse sfruttabili a proprio uso e godimento. L’egoismo con cui si approfitta della generosità naturale di ogni forma di vita disponibile supera ogni naturale cognizione di benevolenza, salvaguardia e parsimonia. Anzi si sopprime ogni sentimento ricco di empatia. Il legame tra la violenza sugli Animali e quella sugli Umani è strettamente correlato, e così sarà ancora fino a quando l’altruismo non prenderà il sopravvento rispetto a questa epoca così dannatamente materialista.

 

“Coloro che lottano per porre fine allo sfruttamento degli animali sono gli unici a cui viene sempre obiettato che dovrebbero occuparsi di altro (e i bambini che muoiono di fame? A loro non pensate?).
A chi si occupa di diritti umani o altre battaglie sociali questo non viene mai detto. Mai sentito, ad esempio, che un lavoratore che stia protestando contro l’abbassamento del salario venga apostrofato con frasi come “ci sono cose più importanti cui pensare”.
Ne deduco, quindi, che a dare fastidio sia proprio il fatto che ci stiamo occupando di qualcuno che non riguarda noi stessi: è il carattere altruista della lotta a dare enormemente fastidio. Oltre al fatto che gli altri animali non vengano considerati soggetti, ovviamente.”

Rita Ciatti

 

I commenti sopra esposti (ad eccezione di Rita Ciatti) sono tratti dall’articolo Vegani…..

La vignetta è tratta dal web

 

Annunci

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...