Chiarimenti


brand

Qui non si tratta nè di moda vegana, nè di dieta, nè di status, nè tanto meno di stile di vita o di altre stupidaggini che purtroppo (anche per colpa di alcuni gruppi antagonisti) faticano a diminuire rispetto invece ad altri concetti più etici. Il veganismo rappresenta un cambiamento radicale proprio perchè in una società estrema e psicotica tutto è esaltato al consumismo e al soddisfacimento personale. Esistono innumerevoli esempi di sfruttamento Animale in ogni ambito produttivo, e non serve neanche elencarli qui. Chi dice che l’essere Umano è onnivoro o carnivoro per natura dovrebbe almeno avere la decenza di ammettere che il predatore Animale non uccide per svago, piacere o libertà di farlo…ma solo per un istinto primordiale che non lascia spazio ad altro. Del resto un Leone non potrebbe (al momento) nutrirsi di sola erba…cosa che invece altri (noi compresi) possono fare. La presunzione o l’arroganza di alcuni individui, tra l’altro dettata (semmai esistesse) da ragioni alquanto fondamentali, viene scaturita dalla necessità di un diritto alla vita! Dice bene Adriano Fragano: “…difendere il diritto alla vita degli altri non è una scelta, è un obbligo morale, come non è una scelta quello di togliere agli altri tale diritto, ma solo un’ingiustizia.” E’ così! Bisogna scendere a compromessi, duri, difficili da affrontare, ma certamente obbligatori. Oggi chi non difenderebbe un diritto essenziale ad una persona? Chi non aiuterebbe un bambino in difficoltà, o un anziano, o un malato? Chi in passato ha sostenuto l’emancipazione femminile era arrogante o violento? Chi ancora oggi si batte per l’abolizione della pena di morte è un folle estremista? Chi continua a sostenere uguali diritti per le persone indipendentemente da colore, sesso o cultura deve smetterla? Chi si oppone alla libertà è figlio e schiavo del potere, e gli esempi in passato sono tanto eclatanti quanto distruttivi. Bisogna ritenere plausibile che gli Animali esistono NON per essere sfruttati e mangiati a piacimento, bensì perchè anche LORO hanno una dignità, una speranza, un ambizione alla vita! Tutti indistintamente, anche quelli brutti, sporchi o cattivi…ritenuti tali poi sempre da un concetto egoista ed assolutamente arbitrario. Si può scegliere, si può cambiare…ed è importante farlo subito ed in questo momento storico, proprio perchè il consumismo odierno è prossimo al collasso. Basta osservare ciò che si è capaci di compiere per ottenere risultati alquanto discutibili (guerra al terrorismo da parte di un occidente neocoloniale). Ognuno è libero, questo è ovvio…ma la riflessione fa parte del dovere personale, e non si può restare indifferenti o preferire di non guardare. Questa è ipocrisia! Le singole scelte personali rapportate in assoluto fanno la differenza rispetto ad una situazione. E ciò che oggi sta maggiormente ostacolando un progresso morale è proprio il carnismo. Del resto accettare che esseri viventi senzienti muoiano per un bisogno non necessario è pari solo al silenzioso genocidio in atto tra le popolazioni ai margini dal benessere capitalista. Non si deve guardare al passato, nè seguire tradizioni opportuniste. Il fastidio che si avverte nel percepire un cambiamento è fin troppo scontato proprio perchè rappresenta uno stravolgimento nelle singole abitudine personali. Il coraggio, la coerenza e la presa di coscienza rappresentano virtù fondamentali utili alla salvaguardia di tutti. Lasciamo perdere inutili scontri mediatici che servono solo a confondere e a speculare! Lasciamo perdere falsi moralismi e stupidi paragoni che accentuano le scuse e i divieti! Parliamo di più degli Animali e di cosa si può fare per rovesciare un sistema distruttivo che non lascia spazio ad alcuna salvezza. Non è facile e non è certamente prevedibile…ma vivere nell’indifferenza è proprio orribile!

 

Foto tratta dal web

Annunci

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...