Connessione


we are one.jpg

“…società in cui la liberazione animale interesserà anche la società umana.”

Indubbiamente è quello che si spera, almeno da parte di chi abbraccia fortemente il desiderio di una realtà completamente libera da sfruttamento.
Essere consapevoli che una totale liberazione animale sia possibile solo ed esclusivamente tramite una posizione netta ed incontrovertibile, ovvero la fine dell’uccisione prevaricata degli Animali, è già un passo avanti verso una nuova coscienza e una nuova visione dell’esistenza altrui.
Non si può pensare di essere coinvolti a metà, o in parte, o a puntate, o peggio a convenienza…su tematiche protagoniste e riguardanti la vita di ogni essere vivente. Certamente il compromesso è notevole, e la quotidianità spesso trae in inganno o in tranelli speculativi (vedi il veganismo salutista). Ma la forza interiore che permette ad ognuno di decidere in tal senso (o meno) è comunque l’unica salvezza che l’Umanità (e quindi l’intero ecosistema) dispone per modificare lo stato attuale…situazione sicuramente drammatica e pregiudicante ad un progresso benefico.
L’evoluzione di ogni specie vivente dipende nettamente l’una dall’altra, ma quello che l’essere Umano sta adoperando da non pochi secoli è ben lontano da ogni sviluppo lungimirante.
Stiamo assistendo alla più grande estinzione di massa causata da una sola specie vivente terrestre. Come non prevedere un cambiamento plausibile nelle singole abitudini personali?

 

Commento personale tratto dall’articolo:

Peter Singer: “Oh mio dio questi vegani…”

Pubblicato su Veganzetta.org http://www.veganzetta.org/peter-singer-oh-mio-dio-questi-vegani/?utm_campaign=shareaholic&utm_medium=facebook&utm_source=socialnetwork

 

Annunci

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...