Messaggio


10696385_1505871736336061_7519456275125658120_n(1)
Ho un messaggio per Te, sì proprio tu. Tu che ogni giorno vivi la tua vita con incoscienza e menefreghismo! Tu che non rispetti nessuno al di fuori del tuo ego personale! Tu che quando ti alzi la mattina…la prima cosa che pensi è: “Oggi come posso fottere il mondo?”.
Se hai un lavoro, purchè onesto e meritevole non lo pratichi coscientemente, ma lo affronti quotidianamente e ripetutamente con noia e automatismo, sperando che arrivi presto la chiusura della giornata per farti un po’ di beati cazzi tuoi! Hai ragione! E’ faticoso, e non pensare a chi il tuo lavoro non ce l’ha, ma pensa che potresti farlo meglio per permettere a qualcun altro di guadagnarselo con il tuo stesso sudore. Il fallimento di una classe sociale è anche questo: superbia ed egoismo. Positivismo e gioia di fare sono le armi pacifiche della collaborazione.
E non guardare l’extracomunitario, l’immigrato, lo straniero, il diverso come un nemico che ti ruba il pane o ti rompe le palle…no! Non ce n’è bisogno…lui ti sta già osservando con disprezzo, e se ne frega del tuo odio…lui, l’uomo nero ha visto ben altro al mondo! Non fregartene di parlare con lui…avrai molto da imparare.
Oggi hai molto di più da apprezzare che molto meno da schifare, sì perchè la tua vita non è poi tanto male, non è poi tanto poco dignitosa…soprattutto se hai il tempo e la possibilità di leggere queste parole…parole scritte da uno come te che non ha un odio profondo per quello che fai, solo tanta tristezza mista a pena di compassione. Eh già, i complimenti non li ho mai sprecati, e se per caso ti senti offeso o ferito…non darti noia, reagisci e se vuoi puoi spaccare tutto dalla rabbia e dirmi che sono un ipocrita fasullo che merita sputi ed indignazione facilmente irrinunciabili…fai pure! Sfogati!
Ma a cosa importa capire semplicemente il concetto di vivere consapevolmente?
Se fai la spesa con il carrello buttandoci dentro ogni cosa purchè abbia un sapore solo per te stesso o i tuoi cari, magari credendo che possa anche nutrirti e beatificarti perchè hai contribuito all’economia globale…allora non smentirti da solo affermando che siamo tutti figli americani bisognosi del consumismo per nascere, crescere e moltiplicarsi. Probabilmente avrai anche ragione, ma gli unici che ti applaudiranno saranno le società per azioni corporative. Ai piccoli commercianti che ogni giorno tentano di sbarcare il lunario, bhè…a loro gli fai una pippa con i tuoi acquisti!

Stai pensando allora di cambiare vita? Hai ben capito che tutto questo intorno a te e alla tua famiglia, non dico agli amici perchè sembrerebbe troppo onesto anche per la tua coscienza distorta…ma almeno per i tuoi cari, potrebbe essere una svolta?
La scelta alimentare è solo inizio di un cambiamento radicale che previgge uno scopo ben preciso: consapevolezza! Se hai già varcato la soglia è un buon segno, il percorso sarà tutto in salita…ma avrai molto da guadagnarci e il “sacrificio” della rinuncia ti sembrerà (dopo) una passeggiata!
Sei grasso? Fai ribrezzo solo a guardarti allo specchio con la taglia 50/52 e una panza gravida? Io ti consiglio di abbandonare fin da subito il dietologo! E’ un “mezzo” inutile se non hai problemi d’alimentazione intollerante e ti porta via un sacco di soldi. Soldi che risparmierai invece sulla spesa, se deciderai (lo spero per te) di abbandonare fin da subito il cibo d’origine animale.

Una premessa: non esiste una alimentazione etica vegetariana! L’unico vero ed autentico passo forte ed indispensabile è la rinuncia “totale” alle proteine e ai grassi animali. Il passaggio successivo ti porterà automaticamente a vedere il mondo sotto un altro aspetto! E ti assicuro che è una scoperta fantastica! Vedrai tutto quello che ti circonda in un altro modo, cosciente e consapevole che ogni tua azione quotidiana “porta” inevitabilmente ad un impatto nella tua e nella vita altrui…umana, animale e vegetale. E se stai pensando che non te ne frega un cazzo lo stesso, che tu fai quello che ti pare, alla facciazza di tutti e di tutto…ricordati bene che niente è per sempre, e se oggi rimarrai di questa opinione senza mutare di una singola porzione i tuoi vizi…i tuoi nipoti purtroppo te lo rinfacceranno a vita!

Ricordati che è solo una questione d’abitudine: l’organismo muta facilmente ai cambiamenti, quindi una volta compreso il meccanismo tutto sarà più semplice!

Coraggio! Fai la cosa giusta! Questo non è solo un bel sogno!

E’ la tua vita! 🙂

Foto http://www.boligan.com/

Annunci

Invia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...